Cherso. Motoscafo tedesco prende fuoco e affonda: tutti salvi

Una motovedetta della Capitaneria di porto
Tragedia sfiorata nell’area di mare della baia di Cherso. Un motoscafo di proprietà di una famiglia tedesca poco dopo aver lasciato il porto, ha preso fuoco ed è affondato in un battibaleno. Le persone a bordo si sono gettate in mare e sono state tratte in salvo da imbarcazioni che stavano navigando nelle vicinanze. Immediata la reazione della Capitaneria di porto, ma una volta raggiunto il motoscafo, questi è affondato. Resta da stabilire ora quali sono state le cause che hanno provocato l’incendio.

Facebook Commenti