Pallanuoto. Europei a Budapest con vista su Tokyo 2020.

Il nazional croato Hrvoje Benić. Foto Igor Kralj/PIXSELL

Sono ormai alle porte gli Europei di pallanuoto di Budapest: il torneo maschile scatterà martedì 14 e si esaurirà domenica 26, mentre quello femminile partirà domenica 12 e terminerà sabato 25. La rassegna continentale è importante perché assegna anche un posto alle prossime Olimpiadi di Tokyo, (l’Italia ha già timbrato il visto col Settebello).
Il selezionatore croato per la 34.esima edizione degli Europei ha convocato: Marko Bijač, Ivan Marcelić, Andro Bušlje, Marko Macan, Hrvoje Benić, Maro Joković, Javier Garcia, Lovre Miloš, Ante Vukičević, Loren Fatović, Luka Bukić, Luka Lončar e Josip Vrlić. Rispetto ai Mondiali in Corea del Sud, dove ha conquistato il bronzo, tra i “barracuda” l’unica novità è rappresentata da Luka Bukić, mentre non è stato chiamato l’ex Primorje, Anđelo Šetka. Delle dodici squadre che compongono il torneo europeo femminile soltanto la Spagna ha già staccato il pass per Tokyo 2020.

Facebook Commenti