Giovani Promesse. Top 11 Uefa: c’è anche Nevistić del Rijeka

Ivan Nevistić, l'estremo difensore del Rijeka. Foto Roni Brmalj

Ivan Nevistić, portiere del Rijeka, è stato scelto nella top 11 Uefa per quanto riguarda le giovani promesse. Il massimo organo calcistico europeo ha selezionato quei giovani che si sono messi maggiormente in luce negli impegni europei in questa stagione e rappresentano una sorta di scoperta di quest’anno. Nevistić è stato messo in porta nella top 11 della squadra Uefa, una scelta spiegata dal fatto che il portiere del Rijeka ha giocato tutti i minuti di questa Europa League, respingendo 28 tiri. Insieme al portiere della squadra fiumana, nella top 11 hanno trovato posto anche: J. David Carno (Braga), Wesley Fofana (Leicester), Sven Botman (Lille), Florian Wirtz (Bayer Leverkusen), Takefusa Kubo (Villarreal), Lovro Majer (Dinamo), Amine Gouiri (Nizza), Darwin Nunez (Benfica), Donyell Malen (PSV) e Joško Gvardiol (Dinamo).

Facebook Commenti