Annullato il Festival internazionale delle Piccole scene

La 27.esima edizione della Rassegna teatrale dovrebbe svolgersi verso l'inizio di maggio 2021

È stato cancellato a causa della pandemia COVID-19 il 27.esimo Festival internazionale delle Piccole scene che doveva svolgersi dal 25 novembre al 2 dicembre prossimi nel capoluogo quarnerino.
Alla luce delle attuali misure epidemiologiche, intensificate onde prevenire l’infezione da coronavirus, la manifestazione non è in grado di garantire uno dei postulati fondamentali del Festival, ossia recitare su una “piccola scena” per un numero inferiore di spettatori posizionati vicino agli attori. In questo conteso pure la partecipazione delle compagnie di prosa estere – che costituiscono il grosso del Festival – è incerta; il che rappresenta il punto focale delle Piccole scene che infatti vuole immettere le compagnie nazionali con le loro produzioni teatrali in un contesto internazionale.
A motivo delle ragioni su esposte, l’organizzatore ha deciso di annullare l’edizione di quest’anno del Festival, ovvero di posticiparla all’inizio di maggio 2021, più o meno nella sua forma tradizionale.

Facebook Commenti