Cittanova. «Che gusto!»: all’Estivo della CI profumi e sapori senza confini

Alla quinta edizione della manifestazione degustazione di carni, salumi e dolci, abbinati alle birre e ai vini dei produttori locali

Numerosi i partecipanti all’evento

Si è dimostrata nuovamente un successo la manifestazione “Che gusto!”, organizzata dalla Comunità degli Italiani di Cittanova e dall’associazione Slow Food Istria, in collaborazione con la Pro loco e Sergio Nesich (Bever Forever Organizescion), con il patrocinio della Città e del Consolato generale d’Italia a Fiume.

Birre artigianali

La serata estiva, giunta alla sua quinta edizione, ha proposto un’immersione nelle eccellenze del territorio alpe-adriatico e ha offerto la degustazione di carni, salumi e dolci, abbinati alle birre e ai vini dei produttori locali, che hanno accompagnato le degustazioni con i loro racconti inerenti le caratteristiche dei propri prodotti.

La manifestazione all’Estivo della CI

Un piacevole percorso enogastronomico, come definito dagli organizzatori, “buono, pulito e giusto” nella qualità, con prodotti italiani, sloveni e croati in terra d’Istria, prodotti della tradizione secolare, che diventano eccellenza e orgoglio alla portata di tutti.

Promozione dei vini locali

Numerose sono state le eccellenze culinarie riunite in una serata dal sapore delicato e dai profumi avvolgenti degli oli delle nostre terre, arricchiti dai gustosi dolci, che inconfondibilmente richiamano alla tradizione austro-ungarica, il tutto scandito con prestigiosi vini dell’Adriatico.

Dolci della tradizione

”Siamo entusiasti e orgogliosi di aver potuto nuovamente aprire le porte a tanti appassionati, consumatori, turisti in vacanza e cittadini locali. È stato un evento per tutti. Siamo attrezzati ad accogliere anche 400 persone alla volta e il tutto si è svolto nel pieno rispetto delle disposizioni di sicurezza. Grande è stata la risposta da parte delle persone che, come noi, hanno voluto tornare a respirare responsabilmente la normalità e godersi i piccoli piaceri della vita, come il buon cibo e il buon vino sotto il cielo stellato d’estate”, ha sottolineato Glauco Bevilacqua, presidente della Giunta esecutiva del sodalizio cittanovese. Tra le aziende agricole, hanno partecipato all’evento il Conte D’Attimis Maniago, Venica & Venica, Fiore dei Liberi, Renzo Pizzulin, Murva, l’enoteca di Cormons e l’enoteca di San Floriano. Oltre ai barolisti Conterno Fantino e Azelia di Langa, tra gli espositori pure il birrificio Antica Contea, il ristorante Enoteca Majda di Gorizia e le pasticcerie Pirona e Viezzoli di Trieste. A rendere omaggio dal Friuli Venezia Giulia, il Promoturismo FVG, che ha presentato alcuni prodotti tipici del territorio e l’offerta turistica regionale dal mare alla montagna.

Promoturismo FVG

”Tra i diversi stand non sono mancati gli spazi per concedersi un sigaro e rilassarsi nell’ampia area della Comunità, che ospita la manifestazione”, ha concluso Bevilacqua.

Enoteca di Cormons

Facebook Commenti