Albona. Cadavere di un uomo rinvenuto a 50 mt di profondità ‘

Durante dei controlli di routine i sommozzatori della Polizia sul fondale del mare nell’area di Santa Marina vicino Porto Albona (Rabac), hanno individuato in stato di decompisizione un corpo senza vita di un uomo sconosciuto.

La presenza del cadavere a una profondità di 50 metri è stata segnalata tempo fa da un sub ceco. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trasferito al Reparto di patoligia dell’Ospedale di Pola, affinché i patologi possano procedere all’autopsia e a stabilirne l’identità.

Secondo indiscrezioni si viene a sapere che potrebbe trattarsi di Adam Beniamin Wrobel,  sub polacco scomparso nell’area nel 2013.

Facebook Commenti