Food Truck Festival: La gastronomia viaggia su quattro ruote

L'evento, in programma dal 17 giugno all'11 luglio, si svolgerà nel parco Nugent nelle vicinanze del castello di Tersatto. Il menu prevede cibo e bevande di qualità e tanto intrattenimento

Foto: Marko Prpic/PIXSELL

Food Truck, ovvero chiosco-furgone, o camion-ristorante itinerante dotato di cucina per la preparazione e la vendita di pasti veloci, ma non per questo motivo necessariamente banali e insulsi. Negli ultimi anni a causa della vita frenetica spesso i pasti vengono consumati in tutta velocità e in piedi, ed ecco che in questo contesto è nato il “cibo da strada” (street food), che con il passare del tempo è divenuto un trend gastronomico, che grazie ai camioncini-cucina ha la possibilità di raggiungere varie destinazioni.

 

E sarà proprio una carovana di Food Truck a invadere il parco Nugent di Tersatto, quello situato nelle vicinanze del Castello, luogo ideale per manifestazioni all’aperto. Il Food Truck Festival sbarcherà a Fiume e sarà una festa di odori, sapori, gusti, ma pure di intrattenimento culturale, artistico e musicale per tutte le età. La manifestazione si svolgerà dal 17 giugno all’11 luglio e vi parteciperanno cinque ristoranti mobili, altrettanti bar e fast food, che daranno vita a un soggiorno all’aperto per concedere la possibilità a buongustai e visitatori di assaporare tutta una serie di pietanze eccellenti, ma anche di riposare ammirando lo splendido panorama del Golfo quarnerino.

Il Festival è stato presentato dagli organizzatori e ideatori, Vedran Babić, Ivor Brunjak e Matej Raguzin, dal sindaco Marko Filipović e dal presidente dell’Ente turistico fiumano, Petar Škarpa.

Foto: ŽELJKO JERNEIĆ

”Un evento che arriva a pennello nella stagione estiva a Fiume. L’interesse per questa manifestazione è già alto, sia per la novità che viene presentata che per l’ambiente ideale. Tersatto è diventato un po’ il centro d’eccellenza del turismo fiumano e nel parco ci sono le condizioni ideali per offrire al pubblico tutta una serie di servizi e attività”, ha detto il sindaco Filipović.

Oltre alla gastronomia, il Festival offrirà un programma d’intrattenimento che s’annuncia d’altissimo gradimento. “L’evento ha un concetto specifico – ha spiegato Vedran Babić –, in quanto si basa sulla preparazione e la degustazione di prelibatezze gastronomiche di strada preparate da rinomati ristoratori. Affinché l’esperienza sia completa è stata allestita un’infrastruttura particolare con materiale riciclato, per trasformare davvero il parco in un vero e proprio salotto all’aperto”.

Non mancheranno le sorprese, come la presenza di ospiti noti, ha sottolineato Ivor Brunjak, quali i chef Mate Janković e David Skoko che si alterneranno nella preparazione di manicaretti a dimostrazione che il food truck sta al passo con la gastronomia di qualità. “Oltre al cibo messicano, per cui sono conosciuti questi tipi di cucine mobili, l’offerta sarà varia e andrà dal pesce preparato in vari modi alla carne e a un menu vegetariano, come pure di quello ideato per i bambini. Pure la parte dedicata alle bevande sarà varia e comprenderà aperitivi, cocktail, spumanti, vino, birra e tante altre bibite. Ad ognuno la scelta di trovarsi la bevanda preferita con il cibo appena ordinato e preparato sul posto”.

Ivor Brunjak, Marko Filipović, Vedran Babić, Matej Raguzin e Petar Škarpa

Tutta la manifestazione verrà arricchita da un ricco e vario programma. “In 25 giorni ci saranno 22 eventi. Tra concerti, spettacoli stand up, ludoteche per bambini, quiz e concorsi a premi. Vogliamo coinvolgere tutti i presenti e renderli partecipi di questo avvenimento”, ha detto Matej Raguzin.

”Il parco Nugent è una zona adatta per ospitare manifestazioni di questo tipo, dove si intrecciano enogastronomia, cultura, arte e intrattenimento. Lo sviluppo del turismo avviene proprio con un’offerta varia e constante, proprio come lo sarà questo Festival: innovativo e unico”, ha detto Petar Škarpa.

Facebook Commenti