Covid Quarnero e Gorski kotar: i numeri tornano a crescere

L'Ospedale di Sušak, a Fiume. Foto Željko Jerneić

Passate le festività pasquali si è tornato a effettuare un maggior numero di tamponi e di conseguenza la curva epidemiologica ha subito un’impennata rispetto ai giorni scorsi. Oggi, mercoledì 7 aprile, sono 241 i nuovi casi di Covid nella Regione litoraneo-montana, dove nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 912 test. Il tasso di positività è nuovamente alto e ammonta al 24,8%. I casi attivi sono invece 2746.
Ma continuano ad arrivare notizie preoccupanti dal Centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume, dove sono stati registrati altri decessi (sono 18 negli ultimi 5 giorni) per complicazioni dovute al virus di Sars-Cov-2. Non si ferma nemmeno la crescita delle ospedalizzazioni, salite di 12 unità nelle ultime 24 ore. Ora nei reparti Covid del Cco sono ricoverate 197 persone. Le unità di terapia invece sono 18, ossia una in più rispetto al giorno precedente.

Facebook Commenti