Avvento a Fiume. Scintillante, fantastico, incantevole

Goran Žiković

L’Avvento a Fiume prenderà il via sabato prossimo 1º dicembre e sarà uno dei più sfavillanti e luminosi finora. Lo hanno confermato ieri gli organizzatori durante l’incontro con i media. Il ricco programma di eventi e iniziative è stato presentato dal sindaco Vojko Obersnel, dal direttore dell’Ente turistico cittadino, Petar Škarpa, da Iva Sušlić dell’agenzia Promocija, da Andrej Radalj, responsabile della pista di pattinaggio in Riva, da Vedran Babić, organizzatore dell’Avvento a Tersatto e da Lara Duvnjak, membro dell’Associazione degli studenti di biotecnologia. Il periodo dell’Avvento, come detto dal sindaco, è un momento in cui ci lasciamo alle spalle l’anno che sta per finire e ci apprestiamo a salutarne uno nuovo. “Negli ultimi anni stiamo ottenendo ottimi risultati nel campo del turismo in questo periodo e sono sicuro che dobbiamo in parte ringraziare per questo anche tutti coloro che si sono dati da fare per rendere sempre più ricco e bello il programma dell’Avvento – ha detto Obersnel –. L’evento prenderà il via sabato con l’accensione della prima candela della corona dell’Avvento in piazza Kobler, seguita poi da quella delle luminarie in Corso, che quest’anno sono state rinnovate in collaborazione con l’Ente per il turismo, che ha arricchito l’offerta con nuovi contenuti, come quelli che avranno luogo per la prima volta in piazza della Risoluzione e a Tersatto, dove sarà allestista una pista di pattinaggio con una vista mozzafiato sul Quarnero”.

Eventi umanitari

Tanti gli eventi che saranno di carattere umanitario. Per il terzo anno consecutivo verrà riproposta l’azione denominata “Palline augurali”, ideata da Karla Pavlović e Lea Radošević, studentesse di biotecnologia, alle quali si è unita anche l’Associazione degli studenti di biotecnologia (UsbRi). Verranno messe in vendita 700 palline, al prezzo di 20 kune al pezzo, contenenti un biglietto d’auguri. Le persone potranno scrivere i loro buoni auspici per l’anno che verrà, inserirli nella sfera e appenderla sull’albero di Natale davanti alla municipalità. Il ricavato andrà a favore del Reparto di chirurgia dell’Ospedale pediatrico di Costabella e dell’asilo per cani di Viškovo. Le palline saranno in vendita domani e giovedì dalle ore 10 alle 21.
Petar Škarpa ha dichiarato che con le nuove luminarie, del valore di circa 530mila kune, la città si trasformerà in una magia luminosa. “Tra Fiume e Tersatto ci saranno circa 30 chilometri di luci, dei quali 7.458 metri di lunghezza completamente nuovi per rendere l’Avvento a Fiume il più bello di tutto il Quarnero. Il Corso sarà ricoperto da un ‘cielo stellato’ dal quale penderanno i simboli di Fiume CEC 2020. Tra le novità penso sarà molto gradito l’Avvento anche nel tunnel, l’ex rifugio antiaereo, in via della Ruota e il veglione nei magazzini dell’Exportdrvo dedicato ai giovani, con ospiti numerosi disc jockey”.

Si pattinerà anche a Tersatto

Il Castello di Tersatto è stato visitato nel medesimo periodo dello scorso anno da oltre 60mila persone. “Il programma dell’Avvento era stato un successone e quindi quest’anno abbiamo voluto ampliare l’offerta – ha detto Vedran Babić –. Ad accogliere i visitatori ci sarà la riproduzione di corona votiva alta oltre cinque metri, destinata a diventare l’installazione luminosa più grande d’Europa, che supererà per dimensioni la famosa corona di Varsavia, che si trova sulla scultura di Gesù Cristo. Si tratta della replica della corona votiva tempestata di moretti fiumani, esposta nel Museo di Marineria e storia del Litorale croato. L’accensione delle luminarie è prevista per domenica 2 dicembre, alle ore 18. Un’altra novità che riguarda Tersatto è la pista di ghiaccio, di 200 metri quadrati, che sarà collocata nelle immediate vicinanze del Castello, ovvero nel cuore del parco Nugent”.
La pista di pattinaggio “Fiocco di neve” in Riva verrà invece inaugurata il 30 novembre alle ore 12. Il 6 dicembre sarà San Nicolò ad accogliere i bambini, mentre la pista rimarrà aperta al pubblico fino al 13 gennaio.
Non mancheranno lungo tutto il Corso e nelle vie circostanti una ricca offerta enogastronomica, il trenino di Nonno Inverno, nonché concerti e spettacoli per tutte le età per un totale di oltre 250 programmi ed eventi diversi.
Il programma si può consultare sul sito www.rijekaadvent.com.

Facebook Commenti