Attenzione all’uso di materiale pirotecnico

Foto: Borna Filic/PIXSELL

Per il 27° anno consecutivo, la Questura regionale promuove l’azione denominata “Pace e bene”, che si concluderà il 10 gennaio 2021. Lo scopo è quello di limitare l’uso del materiale pirotecnico durante le feste di fine anno, soprattutto quello considerato pericoloso. Il materiale pirotecnico viene diviso in due categorie: la F1, che riguarda una minore quantità di sostanze esplosive che può essere acquistata regolarmente in negozi ed edicole e il suo utilizzo è consentito durante tutto l’anno a persone di età superiore ai 14 anni, nonché la F2-F3, più ‘pericolosa’ e che può essere venduta soltanto ai maggiorenni dal 15 dicembre al 1º gennaio e utilizzata dal 27 dicembre al 1º gennaio. L’uso è vietato nelle aree interne ed esterne dove si riuniscono più persone.
Ricordiamo che in base alla Legge sugli esplosivi, sono previste multe da 1.000 a 3.000 kune per i genitori o tutori di bambini più giovani di 14 anni che fanno uso di materiale pirotecnico F1. Per le persone fisiche le multe salgono fino alle 15.000 kune, mentre per quelle giuridiche, che dovessero vendere il materiale a persone minorenni, le pene pecuniarie vanno da 10.000 a 30.000 kune.

Facebook Commenti