Abbazia nel 2021 con uno show online

In seguito al grande interesse di pubblico, gli addobbi festivi si manterranno fino al prossimo 17 gennaio

Notte di San Silvestro con un concerto online di Tony Cetinski sulla terrazza del Milenij

Niente Veglione all’aperto, intrattenimenti musicali o raggruppamenti per il tradizionale brindisi di mezzanotte. Abbazia celebrerà, come tutto il mondo, in tono minore, un anno da dimenticare. La pandemia non lascia tregua. Si è tentato pertanto di correre ai ripari offrendo nei giorni scorsi un Natale diverso, colmo di luci e addobbi, ma senza l’usuale movida che anima questo periodo dell’anno. Qualcosa di simile succederà anche in quella che viene definita la “notte più lunga e più pazza dell’anno”: il tradizionale Veglione non si farà, ma in compenso si potrà festeggiare nelle proprie abitazioni, senza assembramenti con amici o parenti, bensì in un’atmosfera un tantino più intima.
Secondo i dati forniti dall’Ente per il turismo di Abbazia, saranno circa 600 gli ospiti che trascorreranno le vacanze di Capodanno negli otto alberghi aperti e in seno agli affittacamere, a dimostrazione che la fiaba di luci e addobbi della Perla del Quarnero non smette di affascinare.

Il cedro centenario di Abbazia illuminato

Per tutti coloro che non hanno potuto visitare quest’anno la scintillante Abbazia, è stata organizzata una passeggiata virtuale, rivelatasi un vero e proprio successo registrando milioni di visitatori. Per il grande interesse di pubblico, le decorazioni natalizie rimarranno lì fino al 17 gennaio 2021.

Per San Silvestro, invece, si è pensato di offrire qualcosa di speciale, una cartolina musicale ideata dall’Orchestra da camera per celebrare con il mondo intero il 250º anniversario di nascita del grande compositore tedesco Ludwig van Beethoven.

Per la notte più pazza dell’anno, la Città di Abbazia ha organizzato per i cittadini e gli ospiti un intrattenimento… virtuale. Sulla terrazza dell’albergo Milenij, infatti, il cantante Tony Cetinski offrirà al pubblico un concerto online. La mattina seguente, rispettando le tradizioni ma pure le disposizioni antipandemiche, a mezzogiorno in punto i “Cucai abbaziani” inaugureranno con un tuffo in mare, la stagione balneare del nuovo anno, che speriamo sia migliore di quello che stiamo per salutare.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.