Slovenia. Zero contagi, ma ora preoccupa la disoccupazione

Le offerte di lavoro sulla bacheca dell'Ufficio di collocamento. Foto Dusko Jaramaz/PIXSELL
In Slovenia nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 479 tamponi, senza riscontri positivi e senza decessi. Sono 25 i pazienti ricoverati negli ospedali, mentre uno è stato dimesso.
Ora nel Paese l’attenzione si sposta agli effetti dell’epidemia da Covid-19, principalmente sull’occupazione. Il numero di disoccupati in Slovenia ha superato  quota 90mila. La scorsa settimana, il numero di disoccupati è aumentato di 578 unità, per un totale di 90.213 persone senza lavoro registrate presso l’Ufficio di collocamento sloveno. Ufficialmente un totale di 1.971 persone hanno perso il lavoro dall’11 al 15 maggio, rispetto ai 2.813 della settimana precedente.

Facebook Commenti