Slovenia. Pirc Musar a Žiža: «A maggio incontro con Mattarella»

0
Slovenia. Pirc Musar a Žiža: «A maggio incontro con Mattarella»
Foto Twitter/@nmusar

Nell’ambito degli incontri con i gruppi parlamentari, la Presidente della Repubblica di Slovenia, Nataša Pirc Musar, ha ricevuto oggi, meroledì 25 gennaio, anche i deputati delle Comunità nazionali italiana e ungherese, rispettivamente Felice Žiža e Ferenc Horvath. Nel corso del cordiale colloquio si è proceduto a uno scambio d’opinioni su temi che il Capo dello Stato ritiene di massimo rilievo e che ha già sottoposto all’attenzione dei partiti e del premier Robert Golob. Su tutti spicca la riforma del sistema elettorale, ciclicamente al centro di critiche e sottoposto a più riprese a modifiche parziali. È stato convenuto che, dopo un ampio dibattito, gli sforzi potrebbero andare verso il varo di un sistema proporzionale effettivo, con il voto di preferenza che lasci, quindi, all’elettore la possibilità di sovvertire l’ordine dei candidati proposti dai partiti sulle loro liste, scegliendo i deputati da eleggere. Proposte del genere erano già state depositate alla Camera, ma non erano passate per pochi voti. Esistono tesi che privilegiano un sistema misto, maggioritario per un certo numero di seggi parlamentari e proporzionale per i rimanenti. Gli esponenti delle minoranze seguiranno il vasto dibattito e appoggeranno le soluzioni stilate dalla maggioranza.
La Presidente ha riferito che in maggio sarà a Roma per una visita ufficiale, su invito del suo omologo Sergio Mattarella. Sarà l’occasione per ribadire la validità della strada già tracciata nei rapporti tra i due Paesi vicini e amici, nei quali le Comunità nazionali italiana in Slovenia e slovena in Italia saranno senz’altro coinvolte. Il Capo dello Stato ha, inoltre, assicurato la massima disponibilità per affrontare in qualsiasi momento le problematiche che stanno a cuore alle minoranze autoctone in Slovenia.

Il servizio completo sulla Voce in edicola giovedì 26 gennaio, o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, è possibile soltanto dietro autorizzazione dell’editore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display