Istria. Prenotazioni a gonfie vele

Il campeggio di Medolino. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

Denis Ivošević, direttore dell’Ente per il turismo della Regione istriana, ha svelato che negli ultimi due fine settimana in Istria hanno soggiornato tra i 40 e i 50mila turisti. Il responsabile della Pro loco regionale ha poi rilevato che le prenotazioni stanno andando piuttosto bene. “I turisti cercano soprattutto ville e case di villeggiatura sia nelle località di mare che nel centro dell’Istria”, ha detto Ivošević, aggiungendo poi che tra le sistemazioni più richieste figurano anche i campeggi dotati di mobile home e i piccoli alberghi a conduzione familiare.

Facebook Commenti