Istria. Insegnanti in classe con i sintomi: 80 alunni in isolamento

Foto Roni Brmalj

Quattro classi e un’ottantina di alunni di quattro scuole elementari istriane sono da giovedì 22 aprile in isolamento. “Quattro insegnanti – spiega Dino Kozlevac, capo dell’Unità di crisi della Protezione civile regionale – si sono presentati in classe con sintomi riconducibili al Covid. Dopo aver fatto il tampone sono risultati positivi. Perciò, abbiamo dovuto mandare in isolamento domiciliare circa 80 alunni”. Kozlevac, perciò, invita “per l’ennesima volta” a non presentarsi sul posto di lavoro e i genitori a non mandare a scuola i propri figli se accusano qualsiasi sintomo che potrebbe far pensare che si tratti di coronavirus.
Intanto, oggi venerdì 23 aprile, sono 10 i nuovi casi di Covid nella Regione istriana, a fronte di 439 tamponi, per un tasso di positività del 2,2%. Nel frattempo sono guarite 15 persone e ora sono 120 i casi attivi nella penisola, mentre in isolamento sono costrette 1712 persone.
Nel reparto per le malattie infettive dell’ospedale di Pola i ricoveri sono aumentati di 3 unità rispetto al giorno precedente e ora nel reparto Covid sono degenti 78 persone, mentre 9 si trovano nell’unità per la respirazione assistita.

Facebook Commenti