Il turismo croato in vetrina a Milano

Turisti a Ragusa (Dubrovnik)

In vista di Ferragosto l’Ente turistico croato (HTZ) ha intensificato le sue attività promozionali in Italia. A presentare le attrazioni turistiche croate a una trentina di giornalisti italiani è intervenuto ieri a Milano il presidente dell’HTZ, Kristjan Staničić, affiancato per l’occasione dal Console generale della Repubblica di Croazia nella città meneghina, Stjepan Ribić, nonché da Viviana Vukelić, direttrice dell’Ufficio italiano dell’HTZ. “Questa è stata un’ottima occasione per incontrare nuovamente di persona, dopo due anni, i nostri partner, giornalisti e amici della Croazia per ringraziarli del modo continuativo nel quale promuovono il nostro Paese presentandolo come una destinazione turistica sicura e di qualità”, ha dichiarato Staničić sottolineando che dall’inizio dell’anno i turisti italiani hanno totalizzato in Croazia 411mila pernottamenti (+13 p.c. su base annua).
Nel corso dell’appuntamento i rappresentanti dell’HTZ hanno consegnato alla giornalista Barbara Roveda il premio Zlatna penkala (Stilografica d’oro). Un riconoscimento che la giornalista italiana si è aggiudicata in virtù del servizio “I balconi delle Kornati”, pubblicato dalla rivista Bell’Europa. Nel corso della serata sono stati presentate le edizioni di Bell’Europa e In Viaggio con le copertine dedicate alla Croazia. Bell’Europa ha pubblicato un reportage sull’isola di Lissa (Vis), mentre In Viaggio ha dedicato un intero numero alla Croazia.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.