Fiumanka. EWOL
spazza la concorrenza

EWOL ha trionfato alla 20esima edizione della Fiumanka, bissando il successo dell’anno scorso. Lo skipper sloveno Gasper Vincec ha tagliato il traguardo alle 15.59, in una regata contraddistinta dalla quasi totale assenza di vento.

Una delle novità di quest’anno è stata proprio la parte agonistica, cioè la regata dei maxi che hanno affrontato un nuovo percorso. Si è partiti, come sempre, davanti al Molo longo, poi si è raggiunta, come tutti gli anni, la boa nella baia di Žurkovo e quindi si è proceduto verso la seconda boa che è stata piazzata a circa 5 miglia di distanza in direzione della Bocca grande. Da qui le imbarcazioni si sono dirette verso il porto e il molo Carolina, ovvero verso la linea del traguardo.

Dopo tanti anni, tra le imbarcazioni più veloci assente Shining Umago, venduta di recente in Montenegro. La sua partecipazione era stata annunciata, ma pare che vi siano stati dei problemi durante la marcia di avvicinamento per cui vi è stato il forfait.

Facebook Commenti