Emergenza Covid in Slovenia: in arrivo misure più stringenti

Un'epidemiologa con un tampone. Foto Marko Lukunic/PIXSELL

I numeri di oggi e delle ultime settimane parlano di una situazione epidemiologica allarmante in Slovenia. Oggi pomeriggio il governo ha avuto una riunione straordinaria e domani, mercoledì 14 ottobre, sono attese nuove misure per il contenimento della diffusione del virus. Il terzo pacchetto della fase arancio prevede la quarantena di singoli comuni o regioni, il divieto generale di visite a ospedali e istituti di ricovero per anziani e disabili, la chiusura di ristoranti, palestre fitness e impianti sportivi per dilettanti per sport di gruppo, la regola di un cliente solo per volta presso parrucchieri ed estetiste, divieto di eventi, cerimonie religiose e matrimoni nei singoli comuni o regioni e la chiusura di attività mediche e dentistiche non essenziali.

Facebook Commenti