Debutto del thriller psicologico del Dramma Italiano

0
Debutto del thriller psicologico del Dramma Italiano

Lo spettacolo “Variazioni enigmatiche”, un thriller psicologico del Dramma Italiano che non ha lasciato indifferenti gli spettatori, è andato in scena questa sera nell’ex magazzino dell’IVEX, in Delta 5, un nuovo spazio scenico del TNC: il “Dram(m)a centro dello Zajc”.
Si tratta di un’opera teatrale di Éric-Emmanuel Schmitt, scritta nel 1995 e messa in scena per la prima volta a Parigi l’anno successivo. È forse l’opera più complessa dell’autore, che ha sviscerato qui gran parte dei temi a lui più cari. Il titolo prende spunto da un’opera sinfonica del compositore inglese Edward Elgar. La regia della produzione fiumana è firmata da Neva Rošić, la scenografia è di Aleksandra Ana Buković, i costumi sono di Sandra Dekanić, assistente alla regia è Marin Lukanović. Nei panni dei personaggi principali ci sono gli incredibili Aleksandar Cvjetković (Abel Znorko, Premio Nobel per la Letteratura) e Mirko Soldano (Erik Larsen, giornalista). C’è poi un terzo personaggio, la donna amata da entrambi, Helene, che però non compare mai in scena.
I temi dell’opera, un’analisi psicologica e filosofica molto approfondita, sono la musica, l’amore, la solitudine, la letteratura, la verità o l’enigma e il tempo. Il gioco scenico si mantiene fedele al testo scritto e i colpi di scena sono interamente legati al dialogo tra i due personaggi che si interrogano a vicenda e cercano di scoprire i segreti più reconditi dell’altro. Questa sorta di intervista o dibattito tra i due avviene su un’isola deserta, sulla quale vive soltanto lo scrittore Abel Znorko. Il suo salotto ricorda molto lo studio di uno psichiatra per la presenza di alcune sedie e un sofà. Certamente “Variazioni enigmatiche” non è uno spettacolo che si può raccontare, perché nella sua complessità è difficile da illustrare a colui che non lo ha visto.
Questo è sicuramente un motivo in più per gli amanti del Teatro, sia della CNI che della maggioranza, per andare a vedere l’ultimo riuscitissimo progetto del Dramma Italiano.

Il dialogo dei due protagonisti in scena

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display