Croazia. Le misure antiCovid non si allentano

Alemka Markotić, Vili Beroš e Davor Božinovič. Foto: Emica Elvedji/PIXSELL

“Vediamo all’orizzonte la terza ondata di coronavirus. In alcuni Paesi dell’Unione europea scattano nuovi lockdown. C’è poi anche la comparsa della nuova variante del coronavirus, quella britannica. Dobbiamo poi vedere come si evolverà la situazione in seguito al sisma nella Regione di Sisak e della Moslavina e alle festività di fine anno. Noi faremo le dovute mosse onde contenere la diffusione del Covid-19 in Croazia. Per il momento non viene preso in considerazione l’allentamento delle attuali misure restrittive.“ È quanto dichiarato da Davor Božinović, ministro degli Affari Interni e responsabile dell’Unità di crisi della Protezione civile nazionale durante l’odierna conferenza stampa.

Facebook Commenti