Impegno Civico, Di Maio lascia la segreteria

0
Impegno Civico, Di Maio lascia la segreteria

(Adnkronos) – Come anticipato nella serata di ieri dall’Adnkronos, Luigi Di Maio ha lasciato la segreteria di Impegno Civico, il soggetto politico nato nell’agosto scorso da una ‘partnership’ con Bruno Tabacci, l’unico entrato poi in Parlamento. Ieri, dopo aver passato il ‘testimone’ della Farnesina al neo ministro degli Esteri Antonio Tajani, Di Maio ha ufficializzato e comunicato al direttivo del partito la sua scelta.

Tra i primi a commentare il passo indietro di Di Maio sui social – ‘abbandonati’ dall’ormai ex titolare degli Affari Esteri il giorno successivo alla debacle elettorale – Sergio Battelli, ex deputato M5S che, insieme ad una sessantina di ex grillini, aveva seguito Di Maio nella scissione del Movimento: “È stato un onore amico mio – scrive l’ex parlamentare genovese postando una foto che li ritrae insieme sugli scranni di Montecitorio -. L’amicizia e i rapporti umani non cambieranno mai come non cambierà mai la cattiveria e l’invidia della gente. Ad maiora semper”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display