Đoković si allena e attende la decisione dell’Australia

Novak Đoković in Piazza Foro a Zara nel giugno 2020. Foto Dino Stanin/PixSell

Novak Đoković, in attesa delle decisioni del Ministero per l’Immigrazione australiano, si prepara agli Australian Open che prendono il via il 17 gennaio, allenandosi a porte chiuse alla Rod Laver Arena. Il numero uno del mondo era affiancato dal suo coach Goran Ivanišević.

Intanto, un portavoce del governo australiano ha fatto sapere che, dopo la decisione del tribunale sul visto in favore di Đoković, il ministro Alex Hawke sta studiando le carte per un eventuale processo per la revoca del visto in base alla sezione 133C(3) del Migration Act. Secondo i media locali sarà difficile che una decisione arrivi entro oggi.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.