Clima, novembre 2021 il quinto più caldo a livello globale

0
Clima, novembre 2021 il quinto più caldo a livello globale

A livello globale, novembre 2021 è stato stimato come il quinto novembre più caldo mai registrato: la temperatura media globale di novembre 2021 è stata quasi 0,2ºC più bassa rispetto a novembre 2020, mese da record, ma molto vicina alle temperature degli altri mesi di novembre più caldi: nel 2015, 2016 e 2019. Sono i dati di Copernicus Climate Change Service (C3S), implementato dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine per conto della Commissione europea con il finanziamento dell’Ue.

La temperatura in Europa è stata complessivamente vicina alla media 1991-2020, per l’intera stagione autunnale, e quindi anche per il mese di novembre. L’Irlanda, la Gran Bretagna e la Scandinavia meridionale hanno registrato un caldo autunnale vicino a livelli da record. Le regioni in cui le temperature erano notevolmente al di sopra della media sia per novembre che per la stagione includono la maggior parte del Nord America, specialmente il Canada nord-orientale, gran parte della Siberia e la maggior parte dell’Africa e del Medio Oriente. Il mese e l’intera stagione sono stati più freddi della media nell’estremo oriente della Russia e in Alaska, e in gran parte dell’Asia centrale e dell’Australia

C3S ha accolto la raccomandazione dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale (Wmo) di utilizzare il periodo più recente di 30 anni per il calcolo delle medie climatiche ed è passato al periodo di riferimento 1991-2020 per i suoi bollettini climatici C3S che interessano il periodo da gennaio 2021 in poi.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display