Istra a un passo dalla salvezza. Orijent asfaltato (3-0)

02.08.2020., Stadion Kantrida,Rijeka - Prva kvalifikacijska utakmica za popunu Hrvatski Telekom Prve lige u sezoni 2020/2021. NK Orijent 1919 - NK Istra 1961 Photo: Nel Pavletic/PIXSELL

Istra 1961 con un piede e mezzo in Prima Lega dopo l’andata dello spareggio con l’Orijent 1919. A Cantrida finisce 3-0 a favore dei gialloverdi, che mercoledì sera (ore 20) al Drosina dovranno soltanto amministrare il vantaggio acquisito. E in base a quanto visto stasera, non sarà certo un problema. A decidere la gara d’andata è la doppietta del solito Gržan e una rete di Maganjić.
ORIJENT-ISTRA 0-3
MARCATORI: 0-1 Gržan (R) al 7’, 0-2 Gržan al 64’, 0-3 Maganjić al 94’.
ORIJENT 1919: Berković, Ivančević, Mulac (dal 73’ Maloku), Tadejević, Smolčić, Liber (dall’87’ Šantek), Fatić, Mohorovičić, Črnko, Iličić (dal 73’ Gerc), Maružin. All.: Fausto Budicin.
ISTRA 1961: Čondrić, Grujević, Tomašević, Paez, Gonzalez, Blagojević, Galilea (dal 56’ Bosančić), Močinić (dal 46’ Lončar), Gržan, Guzina (dal 75’ Maganjić), Ivančić. All.: Ivan Prelec.
ARBITRO: Jović di Zagabria.
NOTE: stadio Cantrida, partita a porte chiuse. Espulsi: Ivančević per intervento falloso al 22’, Ivančić al 90’ per intervento falloso, Gerc per doppia ammonizione. Ammoniti: Močinić, Blagojević, Gerc, Ivančić.

Spalti vuoti a Cantrida, ma pubblico presente sopra le rocce

Facebook Commenti