«Zajc»: un magico Natale in musica

Il concerto delle note «ancor più leggere» per un’atmosfera di festa

Avrà luogo domenica, 22 dicembre (ore 19.30) al TNC “Ivan de Zajc” il concerto intitolato “Serata delle note ‘ancor più leggere’: dall’operetta al cabaret passando per il musical” che risveglierà lo spirito natalizio con i classici della musica di stampo più leggero.
La serata di gala si terrà in un clima musicale lieto e spiritoso, che vedrà l’esecuzione delle melodie più conosciute appartenenti a diversi generi musicali – dall’operetta al cabaret e al musical – in modo da offrire agli amanti della musica la possibilità di vivere un momento di questo periodo prenatalizio senza che esso sia accompagnato dalle solite melodie associate a questa festa. Al Teatro sarà possibile sentire, dunque, classici senza tempo, cantanti e attori, persone di spettacolo e artisti che faranno sfoggio del loro talento. La lista degli artisti che si esibiranno è lunga e comprende alcuni dei solisti più rinomati dell’Opera fiumana come Vanja Zelčić, Olga Kaminska, Robert Kolar, Sergej Kiselev, Ivan Šimatović, Dario Bercich e Marko Fortunato, affiancati dalle attrici e star del musical fiumano, Leonora Surian Popov ed Elena Brumini. Tra i cantanti anche Mirko Soldano del Dramma Italiano e il duo “Žlice i gitara” (Cucchiai e chitarra) del Dramma Croato, Nikola Nedić e Mario Jovev.
Per quanto riguarda il programma, tra i brani e le melodie che saranno presentati al pubblico, troviamo “If I Was a Rich Man” del musical “Violinista sul tetto”, “Don’t cry for me Argentina” e “Buenos Aires” del musical “Evita”, la cui première è in programma in gennaio, nonché “Stars” del musical “Les Misèrables”.
Dal repertorio dell’operetta sono in programma “Czardas cavalier” dell’operetta “La contessa Maritza”, “O, kućo mala” dell’operetta “Acquerello spalatino” e altre arie e duetti delle operette “Die Bajadere”, “La vedova allegra”, “Il paese del sorriso”. Anche se all’inizio dell’annuncio si sono prese le distanze dalle melodie che di solito si sentono in questo periodo dell’anno, non mancheranno i classici natalizi come “Let it Snow” o “O Holy Night”.

Facebook Commenti