Riprende la stagione teatrale «Sopravvivenza»

Riapre oggi il TNC «Ivan de Zajc» con lo spettacolo «Il vangelo del nemico»

0
Riprende la stagione teatrale «Sopravvivenza»

Proprio come era stato annunciato una decina di giorni fa, alla notizia di alcuni casi di Covid-19 in seno al Coro dell’Opera, questa sera, alle ore 19.30 il TNC “Ivan de Zajc” riaprirà i propri battenti con “Il vangelo del nemico” del Dramma Italiano. La notizia è stata confermata ieri pomeriggio ed è stato ribadito pure che si dovranno rispettare le misure prescritte dall’Istituto di salute pubblica e che ormai tutti gli spettatori conoscono, ovvero distanziamento, igiene delle mani e mascherina. Dal Teatro hanno fatto sapere che, visto che gli spettatori non parlano e non interagiscono, gli eventi culturali di questo tipo sono stati definiti a basso rischio di contagio, come è stato dimostrato negli ultimi mesi. I teatri e gli eventi culturali, infatti, non sono mai stati focolai di coronavirus, a differenza di incontri privati e di altro tipo.

Dallo Zajc fanno sapere ancora, che in questo difficile periodo di pandemia, è essenziale non privarsi della preziosa esperienza che deriva soltanto dagli eventi dal vivo e dall’arte teatrale. Con la distanza fisica ci si continua ad opporre a quella dello spirito, concludono.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display