«DanceStar» incanta al Centro Gervais

Alle qualifiche hanno partecipato 700 ballerini dalla Croazia e dai Paesi confinanti

0
«DanceStar» incanta al Centro Gervais
Foto: FREDY POROPAT

“È stato un evento straordinario, come lo è già stato e l’anno prossimo lo rifaremo sicuramente. Per il pubblico, numeroso e partecipe, è stato un grande spettacolo”, è il breve commento di Ernie Gigante Dešković, direttore del Festival Opatija che ha ospitato al Centro Gervais il “DanceStar Croatia Qualifier”. Nel 2021 Abbazia ospitò la finale della competizione. Alle qualifiche che si sono svolte lo scorso fine settimana al Cnetro Gervais hanno preso parte 700 ballerini provenienti dalla Croazia e dai Paesi confinanti. Quest’anno la finale della competizione, con la partecipazione di 7.000 ballerini provenienti da tutto il mondo, si svolgerà dal 17 al 21 maggio a Parenzo.

Lo spettacolo abbaziano è stata una vera maratona di musica e danza di ogni genere proposti da ballerini suddivisi in quattro categorie per fascia d’età che, a loro volta, si sono esibiti in varie forme di espressione artistica. Le discipline: balletto, folk nazionale, lirico, moderno contemporaneo, jazz, teatro musicale, danza acrobatica, stili di danza urbana, ballo commerciale, tap e numero di produzione.

Al concorso, cioè alla gara di qualificazione, si è potuto partecipare in 12 discipline davanti a una giuria qualificata composta dagli “addetti ai lavori”, Tomislav Petranović, Jelena Lečić, Matic Zadravec, Erik Bukovnik e Zoltan Katona. Il DanceStar è un banco di prova per giovani talenti, ma anche un momento d’incontro tra allenatori, coreografi e tutti quelli che lavorano nel mondo della formazione.

L’azienda fiumana “DanceStar Hrvatska” si è occupata dell’organizzazione tecnica dell’appuntamento, con la collaborazione della casa alberghiera “Liburnia Riviera Hoteli”, dell’Ente per il turismo e della municipalità di Abbazia.

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, è possibile soltanto dietro autorizzazione dell’editore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display