Pola, cittadini in apprensione per sirene. Soltanto il saluto della nave da crociera AIDAmira

0
Pola, cittadini in apprensione per sirene. Soltanto il saluto della nave da crociera AIDAmira
I cittadini di Pola questa mattina, sabato 12 marzo, sono stati disturbati da una forte sirena che è risuonata intorno alle 8 del mattino. Tre lunghi segnali dalla direzione di Scoglio olivi sono stati uditi praticamente in tutta la città. Vista la guerra in Ucraina e quanto successo a Zagabria col drone, alcuni hanno pensato che fosse un allarme, e forse una preparazione, o una sorta d’esercizio nel caso in cui gli eventi bellici dovessero arrivare anche in queste terre. Fortunatamente, niente di tutto ciò. Vale a dire, la nave da ceociera AIDAmir ha salutato con le proprie sirene per l’arrivo all’Uljanik dove “svernerà”. Questa mattina è salpata solo per un breve periodo ed è per questo che si è fatta sentire, spiegano dall’Uljanik. Si tratta di una nave lunga 216 metri che può ospitare un massimo di 1.727 passeggeri e 670 membri dell’equipaggio su 8 ponti passeggeri.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display