Un nuovo scalo per le navi da crociera

Molo longo. Sul terminal passeggeri sono stati posizionati due pontili galleggianti lunghi 9 e larghi 6,5 metri

I nuovi pontili galleggianti. Foto: Goran Žiković

Due pontili galleggianti, lunghi 9 e larghi 6,5 metri, posizionati sul Molo longo tra il terminal passeggeri e le due grandi gru, hanno accolto ieri mattina la nave da crociera Marella Celebration. In questo modo è stato assicurato l’attracco anche a navi di stazza maggiore, ovvero fino a 295 metri di lunghezza e con un pescaggio fino a 9 metri. Il costo totale dell’intervento ammonta a 1,9 milioni di kune. Come sottolineato da Denis Vukorepa, direttore dell’Autorità portuale, grazie a queste due strutture Fiume è già pronta per la prossima stagione che in calendario prevede lo scalo di 36 unità, per un totale di oltre 70mila passeggeri e 30mila membri dell’equipaggio. “L’aumento del numero di navi bianche è strettamente legato al fatto che nel 2020 Fiume sarà la Capitale europea della Cultura e di conseguenza verrà visitata da più ospiti. Tutto ciò porterà innumerevoli benefici alla città e a tutti coloro che offrono un qualsiasi tipo di servizio: dai negozi ai ristoranti passando per le aziende di trasporto. L’anno scorso avevamo accolto complessivamente 11 crociere per un totale di 10.913 passeggeri movimentati, quest’anno invece siamo arrivati 24 navi e 41.200 passeggeri. Insomma, numeri in forte e costante crescita”, ha dichiarato Vukorepa.
Petar Škarpa, direttore dell’Ente per il turismo di Fiume, ha invece rimarcato che con l’arrivo dei cosiddetti piccoli cruiser, che nella maggior parte dei casi include i velieri, è aumentato anche il numero delle entrate degli esercizi commerciali e nei mercati cittadini, in quanto questi effettuano l’approvvigionamento in ogni porto. “Ogni ospite arriva a spendere in media 50 euro al giorno”, ha aggiunto Škarpa.
La costruzione dei pontili è stata affidata alla società Dalmont di Kraljevica che, come spiegato dal proprietario Ivan Ivić, ha portato a termine i lavori nei tempi prestabiliti.
La nave Marella Celebration è giunta ieri mattina con a bordo circa 1.250 passeggeri e 520 membri dell’equipaggio. È stata costruita nel 1984 e batte bandiera maltese. Ha una lunghezza di 215 metri e una larghezza di 27.
Purtroppo, dopo tantissime giornate calde e soleggiate, ieri ad accogliere i crocieristi è stato invece un cielo grigio e plumbeo, nonché una lieve pioggerellina. In barba alle bizze del meteo, gli ospiti ne hanno comunque approfittato per un giro in Corso e una visita ai mercati cittadini.

Facebook Commenti