Si lancia con il parapendio e precipita. Muore fonico di Radio Fiume

La tragedia è avvenuta a Tribalj, una trentina di chilometri a sud di Fiume. Foto Kristina Stedul Fabac/PIXSELL

Si lancia con il parapendio, ma qualcosa va storto: non riesce a controllarlo e si sfracella sulle rocce sottostanti. È successo a Tribalj, vicino a Crikevnica (una trentina di chilometri a sud di Fiume). La vittima, secondo fonti ufficiose, è il 49.enne Kristijan Smokvina, fonico di Radio Fiume, grande appassionato di parapendio che aveva alle spalle moltissimi anni di esperienza in questo sport estremo. Sul luogo sono subito accorsi i membri del Soccorso alpino nazionale (Hgss), ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Facebook Commenti