L’eccellenza del Centro clinico ospedaliero di Fiume

Alan Šustić, Alen Ružić, Alen Protić e Josip Brusić. Foto Željko Jerneić

Su decisione del ministro della Salute, Vili Beroš, la Clinica di anestesiologia, medicina intensiva e terapia del dolore operante in seno al Centro clinico ospedaliero di Fiume, località Sušak, è diventata Centro di riferimento per l’applicazione degli ultrasuoni nella medicina d’urgenza per i prossimi cinque anni. Questo è il nono Centro di riferimento del Cco, il che lo colloca ai vertici della sanità nazionale.

Il servizio completo sulla Voce in edicola venerdì 22 gennaio o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.  

Facebook Commenti