Lubiana. Nasconde il corpo della madre morta per 6 anni

La polizia slovena ha arrestato un uomo di 67 anni sospettato di aver nascosto in un appartamento il cadavere della madre 97.enne per incassare la sua pensione. Verso la fine della scorsa settimana i parenti della donna scomparsa hanno denunciato il caso alla polizia in quanto il 67.enne impediva loro di mettersi in contatto con l’anziana. La Polizia ha rinvenuto il corpo della donna in un alloggio a Lubiana. In base ai dati finora disponibili, la morte sarebbe avvenuta alcuni anni fa. Il sospettato continuava a rassicurare i suoi parenti che la madre fosse viva, e poiché aveva la delega ha potuto riscuotere la pensione ed effettuare prelievi dal conto bancario della madre senza alcuna difficoltà. Il figlio è sospettato del reato di profanazione di cadavere. Stando a fonti ufficiose, il 67.enne avrebbe tenuto il cadavere della madre nell’appartamento per sei anni dicendo ai parenti che non voleva comunicare con loro e nel frattempo ha ritirato regolarmente la sua pensione.

Facebook Commenti