Influenza in Croazia: registrati finora 900 casi

Il picco dell'influenza deve ancora arrivare. Foto Matija Habljak/PIXSELL

Sono 900 le persone che sono state costrette a letto dall’influenza. Lo rende noto l’Ente croato per la salute pubblica (Hzjz), precisando che i dati sono stati aggiornati il 29 dicembre scorso. Inoltre, si specifica che quasi in tutte le Regioni sono state registrati i contagi, ma che il numero maggiore di casi si è verificato nel territorio della Città di Zagabria, nella Regione di Krapina e dello Zagorje e in quella di Sebenico e Knin. Il tasso d’incidenza, come di consueto, è alto soprattutto tra i bambini di età prescolare.

Facebook Commenti