Incidente bus del Presidente: Kolinda Grabar-Kitarović offre un’auto sostitutiva

L'autobus della Presidente Kolinda Grabar-Kitarović Foto: Boris Scitar/Vecernji list/PIXSELL

La Presidente Kolinda Grabar-Kitarović corre ai ripari dopo quanto accaduto martedì pomeriggio a Mali Bukovac, nella Regione di Krapina e dello Zagorje. Oggi , giovedì 12 dicembre, ha incontrato Silvija Soldo, la donna la cui auto era rimasta coinvolta in un incidente stradale avvenuto nella località predetta. La vettura della Soldo era stata sfiorata dall’autobus elettorale del Capo dello Stato, impegnato in questi giorni nella campagna elettorale in vista delle Presidenziali del 22 dicembre prossimo. L’autista al volante del pullman nel quale era seduta Kolinda Grabar-Kitarović aveva sfiorato la macchina che procedeva davanti e poi aveva proseguito verso Lobor dove la Presidente doveva tenere un comizio elettorale. L’auto della Soldo ha riportato danni alla parte sinistra: retrovisore spazzato via e portiera distrutta. Ebbene, oggi la Presidente ha incontrato Silvija Soldo prima del comizio elettorale a Karlovac. La Soldo ha dichiarato all’emittente tv RTL che la Grabar-Kitarović si è scusata cento volte per quanto accaduto e che avrebbe fatto tutto il possibile se avesse visto quanto era successo. Ma non si era accorta dell’incidente. La Presidente ha offerto alla Soldo un’auto sostitutiva nel caso la sua macchina dovesse rimanere dal carrozziere per un periodo più lungo. La donna ha bisogno della vettura per andare al lavoro.

Facebook Commenti