Fiume. Ritrovata bomba aerea risalente alla II Guerra mondiale

L'ordigno è stato ritrovato nel cantiere del futuro centro residenziale-commerciale che sorgerà dove in passato si trovava lo stabilimento RIO, nel rione di Cantrida

Il cantiere edile in cui è stato ritorvato l'ordigno. Foto Goran Žiković

Una bomba risalente alla Seconda guerra mondiale è stata trovata oggi, 10 febbraio, dagli operai impegnati nel cantiere del centro residenziali-commerciale che sorgerà sul luogo in cui in passato si trovava la fabbrica tessile Rijekatekstil, nel rione di Cantrida.
Subito dopo il ritrovamento, gli artificieri della Questura litoraneo-montana si sono recati nell’ex stabilimento RIO, i quali hanno stabilito che si tratta di una bomba aerea risalente alla Seconda guerra mondiale, e molto probabilmente sganciata dagli Alleati negli ultimi mesi del conflitto. I lavori sono stati immediatamente interrotti e la Questura renderà noto in che modo e quando sarà disinescato l’ordigno.

Facebook Commenti