Fiume è pronta per accogliere il Natale (foto)

L'atmosfera natalizia in Corso a Fiume. Foto: Goran Kovacic/PIXSELL

Da ieri sera la magica atmosfera dell’Avvento si respira anche a Fiume. Già venerdì sera è stata aperta al pubblico la pista di ghiaccio “Fiocco di mare”, allestita sul molo Carolina, ma il clou si è avuto sabato con i due momenti più importanti che hanno dato il via alla feste natalizie. In piazza Kobler, alla presenza dei sindaco Vojko Obersnel e dei suoi collaboratori, l’arcivescovo di Fiume, monsignor Ivan Devčić ha acceso la prima candela dell’Avvento.

L’accensione della prima candela dell’Avvento alla presenza dell’arcivescovo di Fiume, monsignor Ivan Devčić. Foto:Goran Kovacic/PIXSELL

Al programma hanno partecipato il coro Schola Cantorum, Antonella Doko e Giorgio e Leonora Surian. Successivamente, con un programma d’intrattenimento, sono state accese le luminarie in Corso e poi via via in Riva, nelle piazze della Repubblica e della 128ª Brigata e in via Ivan Zajc. Quest’anno le luci hanno come tema il logo di Fiume CEC 2020. Domenica sarà la volta del Castello di Tersatto. Alle ore 17 inizierà un programma musicale con l’esibizione di Vivien Galletta e Voljen Grbac, e quindi alle ore 18 verranno accesi i 17 chilometri di luminarie colore oro, che renderanno scintillante e ben visibile l’antica fortezza. Tra le decorazioni più spettacolari ci sarà anche quest’anno la copia gigante, la più grande d’Europa, della corona votiva del 1813, simbolo della liberazione di Fiume.

Facebook Commenti