Euro in Croazia dal 1.mo gennaio 2023

La Croazia introdurrà l’euro già dal primo gennaio del 2023, il che significa che tra poco dovremo iniziare ad adattarci alla nuova valuta e a tutte le complicanze che ne derivano. Il procedimento di passaggio da una valuta all’altra è estremamente difficile e causa non pochi mal di testa a molti cittadini e aziende. La Banca centrale croata (HNB) ha spiegato per quali problemi bisogna essere preparati. Una delle modifiche capitali visibili a tutti e cui ci si dovrà adattare concerne i prezzi doppi nei negozi. Infatti, tutti i commercianti e prestatori di servizi saranno in obbligo di esporre i prezzi espressi in kune e in euro, a partire da 5 mesi prima dell’introduzione della valuta europea e a 30 giorni dalla decisione del Consiglio d’Europa di introduzione dell’euro. I prezzi doppi saranno esposti per un anno dall’introduzione dell’euro. Nelle prime due settimane dall’introduzione dell’euro saranno in circolazione sia le kune, sia gli euro. Ciò significa che i cittadini potranno pagare o in una o nell’altra valuta. Però, il resto sarà loro erogato solamente in euro.

Facebook Commenti