Croazia. Luglio si chiude con 2,44 milioni di turisti

Nel weekend che ha segnato il ricambio di turisti con annessi disagi nel traffico e ai valichi di confine, sono arrivati segnali importanti e incoraggianti per il settore dell’ospitalità, autentica locomotiva dell’economia croata. Nei primi sette mesi di quest’anno, infatti, la Croazia ha registrato 4,11 milioni di arrivi e 26,34 milioni di pernottamenti. Secondo il sistema eVisitor, che include il traffico turistico nel segmento commerciale e non commerciale e nel settore nautico, a luglio sono stati realizzati 2,44 milioni di arrivi e 18,60 milioni di pernottamenti in Croazia, che rappresentano il 53 per cento degli arrivi e il 61 per cento dei pernottamenti a luglio dello scorso anno.

Facebook Commenti