Croazia. Conclusa la stagione dell’influenza

Foto Matija Habljak/PIXSELL

In Croazia la stagione dell’influenza si è conclusa. A contrarre questa tipica malattia invernale sono state 60mila persone. Lo ha annunciato l’epidemiologo dell’Istituto nazionale per la salute pubblica Bernard Kaić il quale ha aggiunto che 26 persone sono decedute a causa dell’influenza anche se i dati ufficiali parlano di 16 morti. Negli ultimi mesi l’influenza è stata affiancata, diciamo così, dalla pandemia di coronavirus che ha fatto la sua comparsa alla fine del 209 nella provincia cinese di Wuhan. Ad oggi sono circa 3 milioni i contagi da Covid-19 nel mondo mentre i morti hanno superato quota 200mila. In Croazia, invece, il primo caso di coronavirus si è avuto alla fine di febbraio e finora si sono avuti 2.016 contagi e 54 decessi.

Facebook Commenti