Armada-Torcida: scontri tra ultrà in centro a Fiume

Video Roni Brmalj

Scontri tra ultrà questa mattina, 12 settembre, nel centro di Fiume, a pochi passi dalla Stazione ferroviaria. Botte da orbi tra gli appartenenti all’Armada, lo zoccolo duro del tifo del Rijeka calcio, e gli acerrimi nemici della Torcida, che stavano attendendo il treno per raggiungere Pola, dove oggi l’Hajduk Spalato fa visita all’Istria 1961. I tifosi dalmati stavano sedendo in un bar nelle vicinanze della Stazione, quando sono stati notati da un gruppo di hooligans fiumani, che si sono scagliati contro di loro. E’ scaturito un parapiglia, con sedie e tavoli del bar e del vicino ristorante, che sono volati tra le due fazioni opposte. E’ servito l’intervento della Polizia per sedare gli animi, e poi quello dei Vigili del fuoco per mettere un po’ di ordine nel rione di Potok.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.