Lunedì 13 settembre è iniziato il Censimento 2021. ”Sentirsi, essere italiano significa pensare, sognare, amare, mangiare, vivere italiano. Siamo fieri di essere italiani, di costruire, con il nostro ingegno e lavoro, con la nostra creatività e inventiva, democrazia, pluralismo, convivenza, dialogo interculturale, cross fertilization, con le altre componenti linguistiche, nazionali e identitarie del nostro territorio d’insediamento storico, peculiarmente plurale. Dichiarandoci italiani daremo il nostro apporto al rispetto e all’attuazione dei nostri diritti, nel campo scolastico ed educativo, al bilinguismo, all’autonomia culturale, alla soggettività politica, all’esistenza e alla crescita della nostra collettività”. Questo, in estrema sintesi il messaggio che i vertici della Comunità Nazionale Italiana in Croazia hanno deciso di diffondere tra i connazionali per il Censimento  per sollecitare una “libera dichiarazione in armonia col proprio sentimento nazionale”.
L’Unione Italiana ha preparato diversi materiali per invitare i connazionali a dichiararsi italiani, come il video che vi proponiamo.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.