Coronavirus a Fiume. Alti numeri a livello nazionale

La Clinica per le Malattie infettive del CCO di Fiume. Foto Željko Jerneić

La Regione litoraneo-montana sta diventando una delle zone croate con i più alti numeri di coronavirus. Oggi, ad esempio, si posiziona subito alle spalle di Zagabria, dove però il numero degli abitanti è molto più alto rispetto a Fiume e dintorni. Nella capitale, infatti, si contano 43 nuovi casi di Covid, mentre nella Regione litoraneo-montana sono 19 le persone che hanno contratto il coronavirus. Tra queste ancora un ospite della Casa di risposo Vinka di Delnice, dove sono complessivamente 66 le persone che sono state infettate dal Covid. La buona notizia è che solo alcuni ospiti della struttura sono stati trasportati all’ospedale di Fiume come misura precauzionale, mentre la maggior parte degli ammalati è asintomatica.
Degli altri contagiati nelle ultime 24 ore, 12 si trovavano già in isolamento domiciliare, mentre per gli altri 6 si cerca di risalire alla fonte del contagio. Nel frattempo sono 7 le persone guarite e così il numero dei casi attivi è oggi di 139.

Facebook Commenti