Biathlon, Mondiali. Oro azzurro per Dorothea Wierer

Dorothea Wierer

Un destino aureo nel nome Dorothea che di cognome fa Wierer. La biatleta ha fatto saltare il banco nell’inseguimento femminile dei Mondiali 2020 di Anterselva e si conferma campionessa del mondo per il secondo anno consecutivo, anche se in format diverso. L’altoatesina diventa la prima fondista del biathlon della storia a conquistare un titolo mondiale sulle nevi dove è cresciuta, raggiungendo quota tre medaglie iridate, di cui due sono arrivate proprio nell’inseguimento, che è e resta la sua gara.

Facebook Commenti