Apnea. Vitomir Maričić, bronzo e record nazionale al Mondiale di Limassol

Dopo aver centrato il primato che gli è valso l’ingresso nel Guinness dei Primati – con una camminata sott’acqua in apnea per 107 metri nella piscina della Thalassotherapia di Abbazia – Vitomir Maričić ha dimostrato ancora una volta di essere al top nel mondo in questa disciplina. Al Mondiale in corso di svolgimento a Limassol (Cipro), ha conquistato il bronzo nell’apnea con due pinne. Raggiungendo i 111 metri di profondità, Maričić ha stabilito anche il nuovo record croato. L’oro è andato al russo Alexey Molchanov (115 metri-nuovo primato mondiale).
“Una medaglia al Mondiale è sicuramente molto più difficile e importante rispetto a qualsiasi record, anche se va detto che il Guinness dei primati attira l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica. E ciò sicuramente rappresenta una ottima promozione per questo sport”, ha detto Maričić a Limassol.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.