Un viaggio nel futuro. Abbazia è pronta a raccontarsi

La capsula del tempo raccoglierà testimonianze dei 27 vicinati di Fiume CEC

I 27 vicinati di Fiume CEC 2020 si stanno preparando per un singolare viaggio nel futuro e stanno pensando come presentarsi alle generazioni che verranno. Anche i cittadini di Abbazia sono stati invitati a proporre un oggetto da “inviare” nel futuro e che rappresenti la cittadina. Il viaggio nel futuro non si farà con una macchina del tempo, ma con una capsula che conterrà delle testimonianze della nostra epoca e che rimarrà sigillata per un intero secolo, ovvero fino al 2120. La capsula conterrà 27 messaggi, ovvero uno per ciascun vicinato; tali testimonianze verranno raccolte nel corso del viaggio che il contenitore in tutta la Regione. A ogni fermata la capsula verrà aperta per inserirvi una nuova busta e alla fine del tour il contenitore dovrebbe rappresentare una sorta di raccolta di ciò che forma l’identità degli abitanti di ciascun vicinato, di ciò che li rende unici e che fa parte della loro lingua, cultura, usi, costumi e tradizioni. I cittadini manderanno nel futuro pure le loro idee legate alle località in cui vivono, ovvero a come le immaginano tra cent’anni. Se siano nel giusto o meno non lo sapremo mai, ma i nostri nipoti o pronipoti potranno fare dei confronti. Gli abitanti di Abbazia che vogliono partecipare all’iniziativa devono inviare una cartolina o un’immagine della località con un messaggio per l’Abbazia del futuro all’associazione Žmergo all’indirizzo [email protected] o portarlo personalmente nel Klub 60+ (via Maresciallo Tito 86) entro il 12 ottobre. La cerimonia di deposizione dei messaggi nella capsula del tempo rappresenterà uno degli eventi centrali del Festival dei vicinati, il 15 ottobre nel Centro Gervais.
L’indirizzo programmatico 27 vicinati è parte integrante di Fiume CEC 2020 e coinvolge località di tutta la Regione litoraneo-montana, collegandole alle città europee e incoraggiando la comunicazione e collaborazione. Abbazia è uno dei nodi nevralgici di questa rete, collegata con Vienna, un’altra città caratterizzata dalla ricca storia e da un rapporto stretto col settore del turismo.

Facebook Commenti