Esuli da Pola, al via il 64° raduno

Fino al 21 settembre sono previsti diversi appuntamenti nella città dell’Arena e a Parenzo

0
Esuli da Pola, al via il 64° raduno

Dopo un anno e mezzo di pausa, segnati dalla pandemia e relativi lockdown, torna il consueto Incontro degli esuli da Pola, in agenda da domani al 21 settembre. Si tratta del 64º raduno nazionale, il 10º consecutivo nella città d’origine. Questa l’agenda degli appuntamenti, che avranno come quartier generale l’albergo Pula, la Comunità degli Italiani di Pola e la Comunità degli Italiani di Parenzo. Venerdì sera è previsto l’arrivo dei partecipanti nella città natale, la sistemazione in albergo, l’intervento del presidente dell’Associazione italiani di Pola e dell’Istria – Libero Comune di Pola in esilia, Tito Sidari, il brindisi e le due “ciacole” di benvenuto. Sempre in serata si riunirà in seduta generale il Consiglio dell’associazione di cui sopra.

 

Sabato 18 settembre alle ore 15 la comitiva dei partecipanti sarà alla Comunità degli Italiani di Pola per la presentazione ufficiale del volume “Statuti del Comune di Pola, XIV-XV secolo”, edito da AIPI nel 2020. Il volume conta 644 pagine e comprende la riproduzione anastatica del testo in latino medievale, la trascrizione e la traduzione con rigore scientifico in lingua italiana attuale. Sono previsti gli interventi del curatore Umberto Cecchinato, di Alessandra Rizzi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e di Robert Matijašić dell’Università Juraj Dobrila di Pola. A seguire la cerimonia di conferimento delle benemerenze “Istria Terra Amata”.

Domenica la comitiva parteciperà alla Santa messa al Duomo di Pola che sarà celebrata dal parroco don Rikardo Lekaj con inizio alle ore 11. Nel pomeriggio all’hotel Pula si terrà l’Assemblea Generale dei Soci per l’approvazione dei bilanci e l’elezione del nuovo Consiglio d’amministrazione, che in serata eleggerà il Presidente per i prossimi quattro anni. Lunedì è prevista una gita a Parenzo e un incontro con i rappresentanti della locale Comunità degli Italiani in mattinata. In serata è in programma la rappresentazione dello spettacolo di prosa “Grazie Alida” con la partecipazione di Petra Blašković e Luka Juričić.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display