A nuovo il porticciolo di Ica grazie ai finanziamenti europei

0
A nuovo il porticciolo di Ica grazie ai finanziamenti europei
I lavori alla rivitalizzazione del porto di Ika sono in corso. Foto: Viviana Car

La zona del porticciolo della località di Ica (Ika) cambierà presto volto. Sono iniziati i lavori per la realizzazione del progetto europeo “Ristrutturazione e interpretazione del cantiere storico di Ica”, con il quale si darà nuovo lustro alla zona, che negli ultimi anni ha subito un forte degrado. Il progetto prevede la messa a nuovo dell’area che verrà trasformata in una piazza. Sul lungomare verranno collocate delle panche in legno. La piazza farà da cornice al nuovo monumento, la chiglia di un peschereccio opera dello scultore Goran Štimac, dedicata alle tradizioni marinare e della pesca della località e all’identità locale. Sull’area della piazza verranno installati cartelli informativi sulla storia del luogo mentre parte della zona sarà pavimentata con lastre di pietra posizionate a forma di rete da pesca. Al termine dei lavori, che dovrebbero concludersi alla fine di maggio, l’area si presenterà come luogo ideale per lo svolgimento di vari eventi all’aperto al fine di valorizzare e tutelare il patrimonio ittico, marittimo e cantieristico.

Il valore complessivo del progetto è di 1,1 milioni di kune di cui oltre 750mila cofinanziati dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca attraverso l’omonimo programma operativo, nell’ambito della Strategia di sviluppo locale nella pesca per il periodo 2014-2020 Lagur/Flag Vela Vrata. Il titolare del progetto è la città di Abbazia di cui il Comitato di quartiere di Ica fa parte.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display