Pola. Giovane accoltellato. Agrressore fermato a Rovigno

Il sopralluogo della polizia in via Zara, a Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

Un giovane accoltellato viene trovato in un lago di sangue sui gradini di un edificio in via Zara. È successo in pieno giorno, sabato 8 febbraio alle 11. La caccia all’aggressore è durata poco. Già in serata, alle 22.15, a Rovigno la Polizia era già riuscita a rintracciare un giovane sospettato di avere commesso il reato. Come da informazioni della Questura polese, la Polizia è stata avvisata del fatto alle 11.05 e ha proceduto con i rilevamenti del caso delimitando l’area di ritrovamento della vittima. Il ferito, I.G. di 23 anni è stato immediatamente trasportato all’Ospedale di Pola dove attualmente si trova in cura intensiva e dopo intervento intervento chirurgico è fuori pericolo di vita. Nel frattempo, si stanno portando avanti ulteriori indagini per mettere in chiaro la dinamica dell’accaduto. Il motivo che aveva portato a far spuntare il coltello e manovrarlo potrebbe essere stato una lite, un regolamento di conti, ma tutto è da appurare mentre si segnala che la vittima dell’aggressione è già nota alla Polizia per abuso di stupefacenti.

Facebook Commenti