Ondata di femminicidi. Uccisa un’anziana: è la quarta vittima in pochi giorni

Non accenna a fermarsi l’ondata di femminicidi che dallo scorso weekend sta attraversando la Croazia. Dopo l’omicidio di due minorenni – una a Lussinpiccolo e l’altra a Zagabria – e l’uccisione di una madre rom di nove bambini, stasera un altro fatto di cronaca nera con vittima una donna si è verificato a Novakovec, nel Međimurje, nel nord-est del Paese. La polizia ancora non ha reso note le generalità della vittima, ma si tratta di un’anziana di circa 80 anni, di cui nessuno aveva notizia da una settimana. Secondo fonti ufficiose, la donna sarebbe stata uccisa durante una rapina. Ricorderemo che il Međimurje, una regione di solito abbastanza tranquilla, è già stata scossa oggi dall’uccisione di una 37.enne donna di nazionalità rom che è stata accoltellata a morte dal convivente di 35 anni.

Facebook Commenti