Milanović: «L’Ucraina aderisca all’Ue»

0
Milanović: «L’Ucraina aderisca all’Ue»

Il Presidente croato Zoran Milanović ha appoggiato l’adesione dell’Ucraina all’Unione europea. In questo modo il Capo dello Stato si associa all’iniziativa avviata dai Presidenti di diversi Paesi Ue che chiedono che all’Ucraina venga concesso lo status di Paese candidato. “L’Ucraina è sotto assedio russo e tutti noi dobbiamo offrirle tutto l’aiuto possibile così come vorremmo venisse porto a noi se ci trovassimo nella stessa situazione”, ha detto Milanović. “La Croazia non dimentica un fatto: fu proprio l’Ucraina a riconoscere per prima l’indipendenza di Zagabria e tra i primi a porgerci il suo aiuto”, ha ricordato il Capo dello Stato aggiungendo come un’adesione in tempi brevi dell’Ucraina all’Ue sarebbe uno dei modi per fermare ed evitare un espandersi del conflitto bellico che potrebbe coinvolgere i Balcani occidentali rappresentando così una minaccia per la Croazia e i Paesi contermini.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display